• OPERATIVITÀ SUL SET

    PARCO MACCHINARI COMPOSTI DA:
    • Cinecamere
    • Lighting
    • Presa Diretta
    • Gripment

    Pratica continua con attrezzature sempre disponibili!

  • POST PRODUZIONE

    EDITING, MISSAGGIO E COLOR CORRECTION

    • 4 Postazioni di editing Adobe Premiere Pro
    • 1 postazione Avid
    • 1 Postazione di missaggio Pro Tools HD
    • 1 Postazione di color grading DaVinci Resolve
    • Sala Mix con cabina di doppiaggio

    I migliori programmi per la post produzione!

  • SEMINARI INTENSIVI

    LEZIONI TEORICO-PRATICHE CON PROFESSIONISTI DEL SETTORE

    Incontri con varie figure professionali fondamentali per la realizzazione di un film.
    Durante il biennio gli allievi avranno modo di confrontarsi con professionisti del mondo
    del cinema come Montatori, Direttori della fotografia, Registi, Produttori in incontri teorico-pratici.

  • LABORATORI PRATICI

    ESERCITAZIONI GUIDATE:
    • Regia
    • Direzione della fotografia
    • Operatore di ripresa
    • Presa diretta
    • Edizione

    Laboratori di gruppo e singoli!

DIRECTING ACADEMY

 

 

FREQUENZA

 

 

3/5 volte la settimana (frequenza obbligatoria nel biennio)
• Laboratori pratici e uscite (a seconda del modulo previsto)
• Cineforum (1 volta a settimana / da Novembre a Marzo)
• ore mensili a disposizione di ogni studente per l’utilizzo individuale delle attrezzature

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 
Esempio di Frequenza: 
• Lezione frontale, Lunedì,Martedì e Giovedì (10:00 - 13:00 o 15:00 - 18:00)
• Laboratorio Pratico, Mercoledì (una o due volte al mese, tutta la giornata)
• Cineforum, primo e terzo Venerdì del mese (17:00 - 20:00)
• Seminari/Workshop, seconda o quarta settimana del mese (15:00 - 18:30)
TOTALE: 3/5 Volte a settimana 
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _


+ 1° ANNO: STAGE sul SET dei corti in produzione.
+ 2° ANNO: PRODUZIONE del Corto di diploma.
+ 3° ANNO: SPECIALIZZAZIONE

DURATA CORSO:
1° ANNO: 1° Ottobre - 20 Giugno
2° ANNO: 15 Settembre - 20 Giugno
3° ANNO: 15 Settembre - 20 Giugno (In caso di ammissione)
 
COSTI:
1° ANNO: 3.750€ Quota di iscrizione (valida per il biennio) compresa nel prezzo.
2° ANNO: 3.750€ (Rilascio del Diploma biennale)
3° ANNO: il costo varia a seconda del'AREA di SPECIALIZZAZIONE scelta (In caso di ammissione).
 
WORKSHOP, SEMINARI, 
UTILIZZO ATTREZZATURE PROFESSIONALI, 
MATERIALE DIDATTICO COMPRESI NEL PREZZO.
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO: soluzione unica o rateizzata in diverse soluzioni - es. 250€/mese.
 
CLASSI A NUMERO CHIUSO 13 PERSONE

PARTI DEL PROGRAMMA AFFRONTATO:


REGIA


Verifiche individuali bimestrali con valutazione (teoriche e pratiche)
 
• Il linguaggio cinematografico come sistema di comunicazione visiva
• Definizione degli obbiettivi
• Forme di espressione di un film
• Elementi di grammatica cinematografica
• Punteggiatura visiva
• L’ inquadratura
• Il principio del triangolo
• Definizione degli strumenti di base
• Tre tipi di scena
• Natura del movimento sullo schermo
• Regole basilari per il movimento della macchina da presa
 

SCENEGGIATURA

Verifiche individuali trimestrali con valutazione
 
• La struttura della storia (il metodo delle schede, la scaletta, ecc.)
• La struttura in tre atti: perché serve, come usarla
• Cosa fa il sub-plot? (quanti sub plot servono, la struttura, ecc.)
• Creare la scena-applicazione
• Creare il mito - Archetipi - il mito dell’eroe
• Trovare il conflitto - conflitto interiore - sociale - di relazione
• Funzione dei personaggi - i protagonisti - i ruoli secondari - personaggi tematici ecc.
• Creare personaggi a più dimensioni - vita emotiva/risposte emotive ecc.
• L’antefatto, epilogo.
 

MONTAGGIO

Verifiche individuali quadrimestrali con valutazione
 
• Quali sono i software di montaggio
• Il linguaggio istruzioni per l’uso
• Impostazione della scena con varie ipotesi di montaggio
• Espandere il tempo grazie al ritmo
• Ritmo e montaggio parallelo
• Azione sovrapposta
• Ellissi e microellissi
• Analisi dei suoni (diegetico,espressivo,ecc..)
• Tecniche aggiuntive
• Raccordo sonoro-Match cut visivo

 

 
LABORATORI PRATICI PERIODICI PER LE FIGURE PROFESSIONALI
 

DIREZIONE DELLA FOTOGRAFIA

Verifica annuale con esercitazione pratica
 
• Analisi delle luci cinematografiche
• Analisi degli strumenti cinematografici applicati alle luci (bandiere, polistiroli…)
• Diffusa, luce chiave, controluce
• Illuminazione high key
• Illuminazione low key
• Uso dei filtri
• Analisi di luci e ombre 
• Provini con gray card
• Provini con incarnato attori
• Uso dell’esposimetro con luce incidente e luce spot
• Analisi grandezza del sensore o della pellicola 
• Rapporto focale angolo campo
• Lenti anamorfiche e sferiche
• Diaframmi e tempo di posa 
 

FONICO DI PRESA DIRETTA

Verifica annuale con esercitazione pratica
 
• Introduzione generale sul suono digitale per il cinema
• Esercitazioni con BOOM SOUND DEVICES
• Seguire la scena e gli attori con il boom
• Dare profondità al suono e rispettare i campi cinematografici
• Esercitazione di ripresa del suono ambientale
• Ripresa del suono ambientale in interno
• Ripresa del suono ambientale in esterno
• Il montaggio dei dialoghi
• Il montaggio degli ambienti sonori
 

COLOR CORRECTION

Verifiche semestrali con esercitazione pratica
 
• storia dell’ immagine fotografica partendo dai film in bianco e nero, passando dai primi film a colori, arrivare alle tecniche di correzione colore contemporanee.
• introduzione al software della Apple “COLOR”
• Primary. Spiegazione della primary room per una correzione primaria.
• Secondary. Spiegazione della secondary room per creare ombre e luci su inquadrature fisse, prendendo confidenza con le maschere e con le selezioni di colore.
• Tracking e Keyframing. Utilizzare la secondary room su immagini in movimento. Creando una correzione colore dinamica.
• Continuità cromatica e luminosa attraverso l’uso della primary out.
• Rendering ed esportazione finale.
 

EDIZIONE

Verifica annuale con esercitazione pratica
 
• Il copione scena/pagina
• Il minutaggio
• La scaletta e gli ID
• La divisione delle giornate (continuità)
• La lista eventi
• Gli appunti sul copione
• Numerazione, fogli bianchi e rilegatura
• I bollettini di edizione (Cosa sono.  A cosa servono. Come si compilano.)
• La funzione del cronometro in preparazione e la sua funzione sul set.