Piernicola si diploma in cinema e arti visive all’Accademia Internazionale per le Arti e Scienze dell'Immagine approfondendo e specializzando il linguaggio della musica applicata alle immagini. Qui studia anche direzione della fotografia con Vittorio Storaro e si specializza in tutto il processo di film making. Nel corso degli anni successivi Piernicola ha allargato i suoi orizzonti attraverso diversi generi musicali, che vanno dall'elettronica alla musica per film.Ha composto diverse colonne sonore per documentari, pubblicita?, cortometraggi e film lavorando per produzioni italiane e straniere.

Ha composto la musica originale per il film indipendente Dead in the Water diretto da Marc Buhmann, e Silk Trees diretto da Jed Burdick, inoltre ha lavorato come compositore aggiunto per la produzione turco/americana del film For love and Honour. In Italia ha composto le musiche per diversi film, come L'amore non basta con Giovanna Mezzogiorno e Isole con Asia Argento.

Piernicola ha anche realizzato le colonne sonore di importanti Serie Tv Italiane per RaiUno e Mediaset (Tutti pazzi per amore, Una Grande Famiglia, I Fantasmi di Portopalo, E’ Arrivata la Felicita?).

Firma la colonna sonora per i film quali Cloro di Lamberto Sanfelice (Sundance2015, BerlinFilmFestival 2015) Shashamane di Giulia Amati (BiographyFilmFestival2016).

Nel 2017 e? selezionato dalla Berlinale per partecipare come film composer al BERLIN TALENTS. Ultimamente ha composto la colonna sonora per il film documentario Talien di Elia Moutamid vincitore del Premio della Giuria all'ultimo Torino Film Festival.

Con la sua Wider Studio Music produce e pubblica diverse colonne sonore e sonorizzazioni e? attualmente anche impegnato nel progetto elettronico BeWider.